Doppio possesso palla organizzato

Share:

L’esercitazione del doppio possesso palla punta a sviluppare la capacità di mantenere il possesso del pallone con  la precisione nei passaggi. Creando un campo di gioco quadrato con un quadrato più piccolo al centro, le due squadre (6 vs 4) si sfidano per ottenere il controllo del pallone e fare più punti possibili.

doppio possesso palla

L’obiettivo della squadra rossa è quello di mantenere il possesso del pallone, cercando di effettuare passaggi precisi nel quadrato centrale per i due compagni interni che dovrebbero restituire il pallone ancora all’esterno, facendo così un punto ogni volta.

La squadra gialla deve impedire le imbucate centrali, intercettando il pallone e, appena conquistata palla devono fare un torello 4 contro 2. Se riescono ad effettuare 6 passaggi consecutivi ottengono 1 punto altrimenti se i due giocatori rossi intercettano il pallone la ripassano all’esterno e si ricomincia.

I quadrati per una squadra juniores potrebbero essere di 20 metri per lato esterni e 10 metri per lato interni e le giocate dovrebbero essere svolte al massimo con due o tre tocchi per i giocatori.

Eseguire l’esercitazione più volte e dopo ogni serie, invertire le posizioni dei giocatori esterni con quelli interni e anche cambiare i giocatori nel quadrato centrale per garantire varietà e adattabilità..

Questa esercitazione sul doppio possesso palla è utile per stimolare la velocità nei movimenti e la precisione nei passaggi per entrambe le squadre.

Per il mister è importante sottolineare ai difensori gialli  di tagliare le linee di passaggio e concentrarsi sulla palla e sui movimenti avversari nel quadrato.

Altro aspetto importante è quello di motivare i giocatori interni nel quadrato a mantenere una mobilità costante per facilitare le linee di passaggio e favorire la concentrazione sulla qualità e l’intensità dei passaggi per ridurre i tempi di gioco ed eludere il pressing avversario.

Questi argomenti sono in continua evoluzione e sviluppo.

Pubblichiamo articoli di approfondimento dal lunedì al venerdì di ogni settimana dell’anno. Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i prossimi articoli iscriviti al sito o seguici su facebook o instagram.

Share:

Leave a reply