Giocare sul lato debole

280
0
Share:

Nello scorso articolo (costruire gioco deal basso e attacco per vie centrali) il portiere deve muovere la palla verso un giocatore in posizione più avanzata, con tempo e spazio a disposizione per trasmettere ai compagni  in avanti che si muovono su più linee  (scaglionamento offensivo per creare superiorità) per segnare una rete.

Può capitare in questa situazione che la squadra avversaria attui una pressione alta impedendo la creazione della superiorità numerica come indicato in figura nella parte destra per la squadra che è in possesso palla (4 vs 4).

lato debole

In questo caso bisogna cercare un cambio campo sul lato debole. Il giocatore 4 può cercare direttamente il giocatore 5 per avvantaggiarsi della situazione di 2 vs 1 e successivamente 3 vs 2 che si sono venuti a creare per gli spostamenti della squadra avversaria per fare pressione alta.

Se il  giocatore 4 non riuscisse a passare direttamente può effettuare un passaggio indietro al portiere che andrà a cercare il giocatore 5.

Se anche la linea di passaggio vero il portiere fosse coperta il giocatore 4  può giocare al giocatore 2 che arretrando effettua un passaggio al portiere che cercherà il giocatore 5 (rotazione esterna).

lato debole

Se la pressione si mantenesse alta da impedire anche il passaggio  laterale inevitabilmente  è necessario giocare per vie centrali sulle combinazioni che nello stretto i centrocampisti riusciranno a trovare con un 1 – 2 per favorire il lancio sulla corsa del giocatore 3 .

Questi argomenti sono in continua evoluzione e sviluppo.

Pubblichiamo articoli di approfondimento dal lunedì al venerdì di ogni settimana dell’anno. Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i prossimi articoli iscriviti al sito o seguici su facebook o instagram.

Share:

Leave a reply