Attacco alla linea avversaria

614
0
Share:

Esercitazione situazionale per lo sviluppo del gioco finalizzato all’attacco alla linea avversaria.

Attacco alla linea avversaria

Nel rettangolo centrale si gioca un possesso palla 4 vs 4  più jolly per creare sempre superiorità numerica. I giocatori in possesso, insieme al jolly devono mantenere il pallone per almeno cinque tocchi per poi indirizzare la sfera verso uno dei due esterni.

L’esterno che riceve la palla deve andare al cross dopo aver superato il difensore (nell’esempio rosso). Nel momento in cui viene trasmessa la sfera al giocatore esterno, i 4 giocatori blu + il jolly devono attaccare l’area con l’obiettivo di fare gol.

L’esercitazione riparte sempre con il possesso all’interno dello spazio centrale.

Il mister deve sottolineare per la squadra in possesso di palla (nell’esempio i giocatori blu) il tempo di gioco e il duello laterale finalizzato al cross. Mentre per la squadra non in possesso (nell’esempio i giocatori rossi) il recupero immediato del pallone il duello laterale e la presa di posizione relativa alla copertura della porta.

Share:

Leave a reply