Oggi vi voglio parlare di un esercizio specifico cognitivo.

Io lo utilizzo per abituare i miei ragazzi ed aumentare la velocità nelle scelte e nelle collaborazioni a 3.

Durata 8-16 minuti

L’esercizio consiste in un possesso a tre colori con più palloni, in campo 20×20 metri: Divido la squadra in tre gruppi con tre colori diversi.

Rosso

Giallo

Verde

Obblighi: Il rosso può passare la palla solamente al giallo, il giallo può passarla solo al verde e il verde solamente al rosso.

Fase 1: Inizio il gioco con un solo pallone in campo e si gioca di prima,

Fase 2: Inserisco un secondo pallone e i tocchi diventano 2

Fase 3: inserisco un terzo pallone e i tocchi rimangono 2

Considerazioni:

Nella prima fase i ragazzi si propongono dando più alternative a chi ha la palla. Chi ha la palla ha l’obbligo di fare solamente 1 tocco e quindi la visione periferica, la posizione del corpo, il passaggio e la ricezione devono essere impeccabili

Nella fase 2 oltre alle accortezze della prima fase, chi è in possesso della palla chiama il compagno perché le scelte diventano limitate a causa dei due palloni in gioco nonostante i 2 tocchi.

Nella fase tre aumentano collaborazioni e attenzioni a causa del terzo pallone in gioco.

Esercizio semplice ma efficace. Lo si può utilizzare come parte finale del riscaldamento oppure in campo 30×20 metri come esercizio specifico cognitivo.

Share:

Leave a reply