Giocare sul terzo uomo

Circuito per ragionare sull’elemento tattico di gruppo del giocare sul terzo uomo. Nella prima parte di questo esercizio i giocatori dovranno giocare sulla fascia e nella seconda parte costruire il gioco dalla difesa.

Giocare sul terzo uomo

Tutti i giocatori non devono aspettare la palla fermi ma venire incontro al passaggio del compagno. Il giocatore  A passa al giocatore B che viene incontro alla palla. Il giocatore B conduce e la passa al giocatore C. Il giocatore C a sua volta passa la giocatore D attraverso i coni.

Il giocatore E effettua un movimento sulla fascia verso l’area e riceve il passaggio dal giocatore D e a sua volta la gioca a F che fa ripartire l’azione dalla difesa passando al giocatore G che gioca sulla fascia per il giocatore Hche cerca il giocatore I. L’azione si conclude con il giocatore I che passa al giocatore k che in movimento ritorna nella posizione di partenza.

Tutti i giocatori devono tendere ad occupare la posizione successiva dopo ogni passaggio.

E’ importante che il mister sottolinei l’importanza di una buona comunicazione e faccia notare il tempismo dei movimenti che è fondamentale quando si gioca con il terzo uomo. I giocatori dovrebbero sempre avvicinarsi alla palla e coordinare le loro corse nello spazio aperto.

Man mano che i ragazzi prendono confidenza con l’esercizio l’intensità dovrebbe aumentare mantenendo la precisione e i tempi giusti per effettuare l’esercizio in modo efficace.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *