Il possesso palla visto da Jurgen Klopp

Athanasios Terzis qualche anno fa ha curato un libro “Jurgen Klopp’s Attacking Tactics” dove descrive l’analisi completa e approfondita del team Borussia Dortmund di Jürgen Klopp. In questo libro appare questo esercizio di possesso palla dove sono fondamentali precisione, velocità nel passaggio e nel dribbling  in uno spazio limitato.

Jurgen Klopp

Klopp prevede un campo in cui sono disposte due squadre da 6 giocatori che si affrontano più 4 giocatori neutrali (due all’esterno del cerchio centrale e due all’interno).

Il gioco si sviluppa in una delle due meta campo in modo da avere le due squadre dimezzate che giocano 3 contro 3 + 1 giocatore neutro.

Dopo un minimo di 3 passaggi la squadra in possesso utilizzerà il giocatore neutrale per passare la palla ai propri compagni nell’altra meta campo.

I giocatori neutrali (i giocatori blu nella foto) all’interno del cerchio devono giocare ad un tocco (a seconda delle età possono gestire anche i due tocchi o più).

Se la squadra in difesa (gli arancioni nella foto) vincono la palla, continuano l’esercizio prendendo il posto della squadra in attacco (i giocatori grigi) con lo stesso obiettivo di passare la palla dall’altra parte.
La squadra che ottiene il maggior numero di cambi di gioco in 4-5 minuti vince la partita.

Esistono molte varianti naturalmente ma questo possesso palla con i giocatori neutrali è possibile gestire i ruoli all’interno dell’esercizio.

Come riscaldamento prepartita ad esempio si può lavorare su attacco e difesa (giocatori arancioni e grigi) e centrocampo (giocatori neutrali) sottolineando appunto precisione, pressing, dribbling, movimento ma allo stesso tempo facendo divertire i ragazzi .

L’attuale tecnico del Liverpool Jurgen Klopp ha guidato il Borussia Dortmund alla conquista di due titoli della Bundesliga, una Coppa di Germania e la finale di Champions League nel 2013. Nel libro ci sono diversi spunti ed esercizi.

Jurgen Klopp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *