Girarsi velocemente e tirare

Semplice esercizio per migliorare la resa dei tuoi giocatori nell’area di rigore. L’obiettivo per l’attaccante è ottenere un tiro veloce in porta e sorprendere il portiere.

Vediamo spesso come gli attaccanti si creino la possibilità di tirare dopo aver controllato la ricezione della palla con uno o due tocchi. Si vuole quindi allenare questa reazione veloce con lo scopo di sviluppare la capacità dei giocatori di mascherare le loro intenzioni al fine di girarsi e tirare.

Girarsi velocemente e tirare

I giocatori si dividono in due gruppi. Si serve palla all’attaccante che riceve la palla sul piede più lontano dai coni o dai manichini (lato sicuro). L’attaccante deve orientare la palla con un tocco (massimo due) portando la palla fuori dalla barriera e girarsi velocemente per tirare in porta. 

Si svolge l’esercizio sia a destra che a sinistra prendendo di volta in volta il posto dell’attaccante.

Sulla modalità di ricevere la palla in modo orientato il mister deve lavorare per far vedere ai ragazzi come prendere posizione e come decidere in anticipo cosa fare.

Nella spiegazione l’esercizio è abbastanza semplice ma poi quando lo si va ad eseguire molti ragazzi effettuano errori di posizione, ricezione ed orientamento della palla, tempi per il tiro, ecc.

Personalmente lo faccio fare spesso come fase di riscaldamento prepartita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *