Passaggio ad effetto con interno piede

Far ruotare la palla per un passaggio ad effetto o in tiro usando l’interno del piede può essere molto utile per un calciatore sia per superare gli avversari in campo che per mettere in difficoltà il portiere con un tiro in porta.

Passaggio ad effetto

Se un giocatore si utilizza il piede destro e deve far girare la palla da destra a sinistra deve per poter calciare avvicinare il piede sinistro alla palla restando leggermente dietro ad essa e colpire la palla a destra del centro usando la parte interna vicino all’alluce del piede destro.

Se si colpirà la palla nella parte inferiore al centro (sempre restando a destra del centro) si riuscirà anche a sollevarla. Ovviamente il tutto funziona specularmente per il piede sinistro.

Passaggio ad effetto

L’esercizio prevede che i giocatori facciano a turno a passarsi la palla da una parte all’altra del campo (20 metri circa) facendogli compiere una curva nella traiettoria in modo da far passare la palla attraverso i pali. I giocatori devono esercitarsi usando entrambi i piedi.

Un successivo sviluppo può essere quello di rimuovere i paletti e spostare un giocatore da ciascuna estremità del campo al centro.

Passaggio ad effetto

Il giocatore fuori dal campo effettua un passaggio al giocatore al centro che gli fa da sponda per colpire la palla sul passaggio di ritorno verso il giocatore all’estremità opposta. L’esercizio si ripete dalla parte opposta.

E’ necessario indicare al giocatore che gioca in centro di ripassare la palla esattamente diritta davanti a lui in modo da non allargare il giocatore che deve effettuare per superarlo un passaggio ad effetto.

Con le annate più grandi si può prevedere che il giocatore al cento dopo aver effettuato la sponda vada a fare una leggera pressione al giocatore che deve effettuare il passaggio ad effetto.

Per calarci nella situazione di gioco durante la partitella (meglio dividere la squadra in più squadre ed effettuare partitelle con pochi ragazzi per squadra) è necessario incoraggiare i giocatori a passare la palla (o a tirare) facendo superando gli avversari con colpi ad effetto.

Assegna 2 punti per i passaggi ad effetto e 3 punti per i goal segnati in questo modo mentre i goal normali varranno sempre 1 punto. .Ovviamente vince la squadra che segna più gol / punti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *