Fare goal

Esercizio adatto alle annate più piccole dove i giocatori portano palla ruotando attorno al cono e poi tentano di tirare la palla nella porticina. Quando si fanno gli esercizi in allenamento avere la possibilità di fare goal da sempre ai ragazzi una motivazione ulteriore per non sentire la fatica.

Fare goal

Facendo questo esercizio divisi in due squadre facilita anche la competizione. I punteggi potrebbero essere definiti con 2 punti per chi segna per primo, 1 punto per chi segna in generale e 0 punti per chi non c’entra la porta.

Se i ragazzi sono tanti e si vuole stimolare la competizione con piccoli tornei si possono aumentare i gruppi e  le porticine  (3, 4 o 5 porticine) facendo fare ai ragazzi più ripetizioni.

E’ importante che il mister sottolinei di controllare il corpo sia durante la conduzione della palla che nell’atto del tiro.

Questo esercizio sul fare goal ci serve anche come test sulla qualità delle conclusioni a rete (il rapporto tra numero di tentativi, numero di gol e tiri nello specchio). Se riusciamo a tenere traccia dei risultati per ogni ragazzo potrebbe nel tempo essere motivo di confronto e di relativa valutazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *