Allenare la coppia di attaccanti

E’ importante che chi gioca in attacco riesca ad esprimersi e a far capire ai compagni i movimenti e le intenzioni. Questo esercizio è buono per incoraggiare gli attaccanti a sviluppare una relazione tra di loro in modo che la comunicazione sia efficace e aumentino le possibilità di vittoria rispetto ad un centrocampo e una difesa schierata. Nell’allenare la coppia di attaccanti è importante scegliere una coppia affiatata in modo che si mettano d’accordo prima dell’esercizio sulle strategie da applicare.

Allenare la coppia di attaccanti

In un campo diviso in due parti i due attaccanti all’inizio affrontano un 4 contro due. I difensori devono giocare ad un tocco e non possono tornare in difesa. Vincono se riescono ad effettuare 10 passaggi consecutivi. I due attaccanti devono fare pressing per rubare palla ai quattro giocatori a attaccare i due difensori per arrivare al tiro in porta. Se la palla esce nella prima fase, si da la palla agli attaccanti sulla linea di mezzo e proseguono l’azione da quella parte di campo.

Importante avere più coppie di attaccanti per ruotarli in modo da non farli faticare troppo e se possibile instaurare una specie di gara tra le varie coppie in modo da tenere alta la concentrazione e la competizione.

Le coppie di attaccanti devono essere brave a muoversi rapidamente una volta conquistata la palla prima di poter essere recuperati dai due difensori.

E’ un esercizio che offre alle coppie di attaccanti un ottimo allenamento sia in senso fisico che tecnico e tattico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *