Allenare il centrocampo

Esercizio semplice e divertente per allenare il centrocampo facendo muovere i giocatori in un doppio quadrato. I giocatori imparano a reagire rapidamente in fase di possesso tenendo presente la zona centrale del campo.

Allenare il centrocampo

Si giocano più partitelle di 4 minuti ciascuna in squadre da 6 vs 6 giocatori. Il mister passa la palla alla squadra blu che deve fare goal nella porta avversaria (porta rossa) Perché il goal sia valido la squadra in possesso deve passare la palla utilizzando il giocatore nel quadrato centrale. Allenare il centrocampo significa che i giocatori all’interno del quadrato siano sempre in movimento a seconda dei passaggi che verranno effettuati nel quadrato esterno.

Se la squadra blu segna il goal il mister passa la palla ancora alla squadra blu. Se invece la squadra rossa riesce ad entrare in possesso palla deve effettuare a sua volta il percorso per andare in goal nella porta blu. E così via.

A seconda delle dimensioni del campo il ritmo della partitella diventa intenso.

Porre l’attenzione sulla pressione sul portatore di palla e sulle corsie di passaggio al giocatore centrale.

I giocatori non possono giocare come portieri davanti alla propria porta ma deve esserci una distanza minima di 3 metri.

Se la palla transita nel quadrato ma non viene toccato da nessuno dei due giocatori la palla passa all’avversario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *