Bulldog: togli la palla all’avversario

Bulldog è un divertente gioco in cui i ragazzi si riscaldano e controllano la palla.

Posizioniamo ad esempio un giocatore (difensore senza palla) in mezzo al campo e gli altri giocatori con la palla sula linea di fondo dal lato A.

Alla chiamata del mister tutti i giocatori con la palla devono cercare di passare il difensore e andare dall’altra parte del campo (lato B).

Se il giocatore in difesa riesce a calciare la palla degli altri giocatori fuori dall’area, allora quel giocatore diventa anche lui un difensore. Si continua fino a quando rimane un attaccante.

Ovviamente le dimensioni del campo e il numero di difensori iniziale dipende dalle età e dalla capacità fisiche e tecniche dei ragazzi.

La figura del mister in questo gioco è determinante perché mentre i ragazzi si divertono senza definire troppe regole deve spronare i ragazzi ad accelerare negli spazi ai lati dei difensori. Dopo qualche manche sottolineare come le finte siano indispensabili o il continuare a muoversi a zig zag attraverso il campo.

Se i giocatori sono bravi si possono fare i percorsi a coppie. Invece che far partire un giocatore singolo con la palla si fa partire una coppia che deve effettuare almeno 8 10 passaggi tra di loro prima di raggiungere il lato B. Se il difensore riesce a prendere la palla la coppia diventa difensore.

Se le capacità dei ragazzi lo permettono gestendo opportunamente le dimensioni del campo si può provare a fare gruppi di tre o quattro giocatori con numero di passaggi variabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *