2 contro 1…a testa alta!

Semplice esercizio per sviluppare il passaggio mantenendo il possesso palla. I ragazzi devono essere veloci a pensare come reindirizzare la palla per gestire la superiorità numerica (2 contro 1) e mettersi a supporto dei propri compagni.

2 contro 1

In ogni metà campo ci sono due giocatori attaccanti (squadra nera) e un difensore (squadra rossa) La squadra attaccante (nera) tenta di fare goal nella porta piccola posta a sinistra mentre i difensori se entrano in possesso palla devono tentare di fare goal nelle due porticine poste a destra.

I giocatori attaccanti non possono oltrepassare la propria metàcampo mentre i difensori non hanno limiti.

Nonostante sia semplice questo esercizio permette al mister di fare rifinitura sulla postura del corpo e sulla attenzione ai propri compagni e agli avversari da parte dei giocatori in campo. La continua ricerca a reindirizzare la palla per mantenere il possesso e a passare a un compagno di squadra libero presuppone una certa precisione.

A volte all’interno dei due campi inserisco dei coni che diventano ostacoli da non toccare soprattutto per gli attaccanti per aumentar ela difficoltà e la capacità dei giocatori di gestire la palla.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *