Attraverso il cancello

Per lavorare con i giocatori sull’abilità di vedere lo spazio libero spesso utilizzo il gioco attraverso il cancello come riscaldamento.

Ci sono 5 porticine (cancelli) e una squadra (La squadra rossa nell’esempio) prevale sull’altra (8 contro 4).

Il punto vale se il passaggio avviene attraverso la porticina (cancello) e ricevuto da un altro giocatore della stessa squadra. Alla ricezione della palla il giocatore può immediatamente passare ad un compagno di squadra o allontanarsi a seconda della posizione dei difensori. Non può effettuare il passaggio nella stessa porta in cui è avvenuto il passaggio precedente. 

attraverso il cancello

Se la squadra avversaria prende possesso può, a sua volta tentare di segnare un punto passando attraverso un cancello. E’ necessario comunque cambiare i difensori ogni tre minuti.

Importante sottolineare la diversità dei passaggi (corti o  lunghi) e la loro precisione, il tempismo nello smarcamento e il gioco di prima intenzione.

Se vogliamo aumentare la competizione definiamo un tempo (due o tre minuti) e vincerà la squadra che segna di più nel tempo stabilito. Se invece vogliamo facilitare il gioco è sufficiente aggiungere cancelli o allargarli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *