Chris Wilder: a volte i sogni si avverano

A volte i sogni si avverano. In una Premier considerata la miglior lega al mondo con fior di allenatori e “sceicchi” il manager dell’anno va ad un mister, Chris Wilder, che ha lavorato in seconda divisione…questione di attenzioni e di onestà intellettuale.

Chris Wilder è l’allenatore dello Sheffield United che è stato promosso nel massimo campionato inglese completando il doppio salto dalla League One (nella stagione 2016/2017 erano infatti in terza serie).

Una stagione memorabile per la squadra di Chris Wilder che è valso al mister il riconoscimento  LMA Manager of the Year.

Quindi non Guardiola,  Klopp o Pochettino (i giganti della Premier) ma  Chris Wilder.

Chris Wilder

“Essere votato dai tuoi colleghi per ottenere questo premio è incredibile e regala un’incredibile stagione per me e per tutti allo Sheffield United”, ha detto Wilder sul palco dopo aver ricevuto il premio da Sir Alex Ferguson. “Mi piace pensare che i miei colleghi abbiamo votato basandosi sul lavoro quotidiano, gli allenamenti, la gestione della squadra, gli insegnamenti e l’addestramento continui e tutte le altre cose che accadono dietro le quinte…combattendo quindi la linea dei grandi giocatori a tutti i costi e l’idea che chi ha più soldi vince!”

“Questo premio dimostra che questo può succedere. Un sogno che si è avverato, una ispirazione per tutti. C’è un percorso per tutti noi e speriamo che quanto appena accaduto possa mostrare la strada per tutti gli altri. Se riusciamo a rimanere in Premier League, sarebbe fantastico. Sarà un’esperienza eccitante e incredibile”

Chris Wilder

l presidente della LMA, Howard Wilkinson, ha dichiarato: “Chris Wilder ha pazientemente sviluppato le sue capacità manageriali negli ultimi 20 anni e, di conseguenza, ha scalato con successo la piramide del calcio. La sua ricompensa è di aver guadagnato il rispetto e l’ammirazione dei suoi pari.
 
Chris Wilder è un grande esempio di ciò che può essere ottenuto dai manager nei livelli inferiori del calcio, che sognano di gestire al vertice: la sua tenacia, la sua sete di apprendimento e il suo approccio radicato hanno alla fine dato buoni frutti. aspirare a cose più grandi non vedo l’ora di vederlo competere con alcuni dei migliori nel mondo della gestione del calcio la prossima stagione. “
 
L’amministratore delegato della LMA, Richard Bevan, ha aggiunto: “Il successo di Chris con Sheffield United è una straordinaria storia di un manager cresciuto in casa che ispira il suo club attraverso due promozioni e in Premier League.
 
“Il suo personale viaggio attraverso l’EFL in Premier League è stato uno dei più veloci nella storia del gioco. Tre promozioni in quattro anni con due club diversi hanno stabilito Chris come uno dei più talentuosi manager inglesi nel gioco.
 
A volte i sogni si avverano!

Chris Wilder

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *