La partita perfetta degli UNDER 15: PARMA-JUVENTUS 3-0

Partita perfetta con netto successo per 3 a 0 dei ragazzi del Parma Under 15 nella 9^ Giornata di Andata del Campionato Nazionale Serie A e B di categoria disputato domenica 11 Novembre 2018 (buona parte di questo articolo viene dal sito ufficiale del Parma Calcio).

Ho assistito divertito ad una bella partita dove la cosa che più mi ha impressionato è il clima che si è instaurato in questa squadra. Nella foto sottostante il commento del mister e dello staff a fine partita in campo di fronte al pubblico.

Grande motivazione, molto aiuto in campo tra compagni, molto azioni nate dal lavoro fatto sicuramente in allenamento e molta attenzione a chi nella squadra poteva avere qualche problema in più. Atteggiamento che dal primo minuto all’ultimo si è respirato anche fuori dal campo specialmente nelle parole di sostegno e di motivazione che i ragazzi si scambiavano in campo.

MI sono veramente divertito nel vedere una squadra giocare con attenzione e professionalità ma anche con cuore, ordine e volontà. Non ci sono stati falli tattici, non ci sono state sceneggiate, non ci sono stati momenti di sosta dovuti al “non calcio”. Bravi ragazzi, bravo mister…proprio  la partita perfetta.

Dal sito del Parma Calcio. Grandissimo approccio e partenza alla grande per i gialloblù che con avversari di questo calibro attuano un pressing ultra offensivo sin dal primo minuto che impedisce ai bianconeri di costruire con precisione le loro azioni.

Al 10′ la sblocca Salvatore Ribaudo e al 18′ Saponara si inventa l’azione del 2-0: servito bene da Foresta (il migliore in campo) libra un tiro ad incrociare che vale il raddoppio.

Anche nel secondo tempo il Parma ritorna in campo con la stessa fame di prima: al 10′ del st  arriva la rete del 3-0 di bomber Thomas Castaldo: servito perfettamente dal solito Ribaudo.

Il Parma chiude la partita in crescendo: anche chi entra a risultato acquisito fa la propria parte mostrandosi degno componente di questo gruppo. Nota di merito per Angelo Foresta che oggi sembrava avesse 150 polmoni, grandi prestazioni anche di Gandelli e Brunani (reduce da acciacchi settimanali, ma che sembrava essere al 100%), Ubaldi, ex Cus Parma, in cabina di regia non ha fatto rimpiangere Di Marcello con tanta personalità e giocate a centrocampo. Ribaudo e Saponara sono stati autori di grandi transizioni attive e passive.

mister michele saltori dopo parma juventus 3-0 under 15MISTER MICHELE SALTORI: “Abbiamo fatto una buona partita: direi un grandissimo primo tempo, ma anche il secondo lo abbiamo gestito molto bene. Oggi c’è poco da dire se non fare i complimenti ai ragazzi, ricordando però che è stata una partita: non dobbiamo montarci la testa, dobbiamo rimanere con i piedi per terra e continuare a fare quello che stiamo facendo da Agosto. Al di là della nostra idea di calcio, del modello di calcio che vogliamo esprimere, penso che la nostra squadra debba migliorare nell’atteggiamento: oggi avevamo chiesto ai ragazzi di non mollare dal primo all’ultimo minuto, di continuare a pressare alto, nonostante fossimo 3-0 per noi, cosa inusuale, e lo abbiamo fatto. Noi stiamo cercando di mettere nella loro testa che la normalità deve essere giocare bene a pallone, competere con tutti e riuscire ad essere propositivi contro qualunque avversario. Poi ci sono quelli più bravi, quelli meno bravi di noi, ma noi dobbiamo sempre fare la nostra partita e quindi la nostra normalità deve diventare una partita come questa. Oggi avevamo anche delle assenze importanti come quella di Di Marcello, Bandaogo che era qui a sostenerci anche se con le stampelle, e Ciro Onesto che manca da inizio stagione: ma Ubaldi ha fatto una grandissima partita e trovarsi nel giro di tre mesi dal Cus Parma a giocare titolare nel Parma contro la Juventus penso che per lui sia stata una cosa importante, così come è importante per noi averlo in squadra. Noi puntiamo molto su di lui, sta crescendo tanto, però oggi faccio i complimenti davvero a tutti, al di là delle assenze. Abbiamo fatto davvero una grandissima partita”.

INTERVISTE DEL DOPO PARTITA

a cura di Gabriele Majo, Responsabile Ufficio Stampa & Comunicazione del Settore Giovanile e della Squadra Femminile del Parma Calcio 1913

MISTER MICHELE SALTORI

THOMAS CASTALDO E DANIEL SAPONARA

VIDEOCRONACA

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO E CALCIO D’INIZIO

PARMA-JUVENTUS 1-0, 10′ GOL DI SALVATORE RIBAUDO

PARMA-JUVENTUS 2-0, 18′ GOL DI DANIEL SAPONARA

PARMA-JUVENTUS 2-0 (PARZIALE FINE PRIMO TEMPO) – RIENTRO NEGLI SPOGLIATOI

RITORNO IN CAMPO PER IL SECONDO TEMPO, CALCIO D’INIZIO DELLA RIPRESA

4′ ST DOPPIA OCCASIONE PER THOMAS CASTALDO

8′ ST TIRO DI DANIEL SAPONARA SORVOLA LA TRAVERSA

PARMA-JUVENTUS 3-0, 10′ ST GOL DI THOMAS CASTALDO

25′ ST CONTROPIEDE CROCIATO CONCLUSO DA TIRO DEBOLE DI RIBAUDO

PARMA-JUVENTUS 3-0 (RISULTATO FINALE: ESULTANZA, FAIR PLAY)

HIGHLIGHTS

Clip a cura di Franco Ricci (Coach 6100)

Foto di Alessandro Filoramo (Wire Studio) 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *